Qui potete trovare qualche informazione sulla visualizzazione della pagina iniziale del sito di IAQOS, che permette di esplorare il cervello di IAQOS.

Scrivendo una parola o una piccola frase, è possibile sapere cosa IAQOS ha già imparato su quell’argomento.

Premendo il pulsante “VAI!” e aspettando qualche istante, una visualizzazione mostrerà il grafo di conoscenza della piccola IAQOS su quel tema.

Ogni cerchio mostra una parola o un concetto (nota: progressivamente, mentre IAQOS apprende, alcune parole che prima erano separate si uniscono, formando dei concetti: sarà molto bello guardare l’interfaccia in diversi momenti, per vedere cosa ha appreso la nostra piccola IA)

I cerchi sono grandi in maniera proporzionale a quanto sono presenti nei dati a disposizione di IAQOS: tanto più compaiono nei dati, tanto più grande è il diametro del cerchio.

Quando due parole e concetti sono trattati insieme nei dati a disposizione di IAQOS (per esempio perché le persone ne parlano insieme, per esempio nella stessa frase), i cerchi relativi sono collegati da una linea.

È possibile fare zoom in/out usando la rotella del mouse e trascinare sia lo sfondo che i singoli cerchi per riposizionarli per leggere meglio.

Nota: Nei prossimi giorni, le visualizzazioni cambieranno, perché IAQOS inizierà ad imparare quali di quelle parole sono luoghi, eventi, personaggi, e in che relazioni si trovano tra loro. Se siete curiosi, ricordatevi di visitare spesso il sito!

IAQOS è una IA di quartiere, non è possibile fornirgli informazioni se non partecipando alle attività che si svolgono nel quartiere di Torpignattara, a Roma. Ce ne saranno tante, dai workshop, a tutte le volte che la piccola IAQOS si manifesterà per le strade e i parchi del quartiere più multiculturale di Roma.

Siete i benvenuti a prendere parte a queste attività!

Iscrivetevi alla newsletter o seguiteci sui social network per essere sempre aggiornati sulle iniziative.